RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili a visitare Corfù

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti

English Español Italiano


La Cucina a Corfù

 

Corfù ha goduto di una vera e propria rinascita culinaria rinascimentale negli ultimi anni.
Nonostante ci sono numerosi ristoranti che servono pasti mediocri per soddisfare il turista più sprovveduto, c'è anche un numero crescente di taverne e ristoranti incredibilmente buoni. L’autentica e sostanziosa cucina corfiota è molto varia. Uno dei piatti che troverete sul menu è il Sofrito, una casseruola di carne di vitello servita con una salsa bianca di vino, aglio, cipolla e peperoni.

Sofrito, Corfù


Ogni cuoco ha comunque la propria versione e molti usano la carne di manzo servita con una salsa rossa. Anche per quanto riguarda il liquore Kumquat (fatto con piccole arance), è necessario provarlo più di una volta per assaggiare le diverse varianti.
La Pastitsada è un altro ottimo piatto corfiota a base di carne che si è diffuso in tutta la Grecia ma nacque qui sotto l’influenza veneziana. Strati di pasta si alternano con la carne: la versione originale di Corfù è preparata con carne di galletto, anche se quella più abituale ha la carne di vitello.

Pastitsada, Corfù


I piatti a base di pesce comprendono l'Aragosta Pastitsada e il Bourdeto, una casseruola di pesce bianco, olio d'oliva, cipolle e peperoncini rossi piccanti. Il bianco è uno stufato di pesce locale cucinato con patate, succo di limone, aglio e quant’altro lo chef abbia a disposizione o scelga di aggiungere per rendere la propria versione un po’ più particolare.

Mercato della frutta a Corfù


Corfù ha anche alcune buone marche di vino, come i ben noti vini Theotoki e quelli delle cantine di Vassilakis e Koulouris.
Quasi ovunque si trova il vino locale servito dal barile e il popolare ouzo, liquore d’anice che viene servito con acqua e ghiaccio come aperitivo.